x 
Telescopio Astronomico
Microscopio Didattico
Microscopio per Riparazioni
Binocolo Astronomico
Protezione Cliente

Manuale Italiano SharpCap Seconda Parte

fonte: sito ufficiale SharpCap

Traduzione: Google

Supervsione e Correzione: Otticatelescopio.com

 

SharpCap 2.9 Manuale dell'utente

 
 
Copyright © 2017 Robin Glover e David Richards
 
Questa versione descrive SharpCap 2.9.
 
SharpCap è un'applicazione di acquisizione di immagini progettata principalmente
per astrofotografia e video astronomia.
 
Il supporto può essere ottenuto tramite il forum SharpCap
 
 
 
 

La barra dei menu

File

La voce di menu file presenta le seguenti opzioni.
 

6.1.1 Impostazioni SharpCap

Le Impostazioni SharpCap predefinite sono state scelte per consentire la facilità di utilizzo dell'applicazione con la configurazione minima necessaria dopo l'installazione, tuttavia configurazioni personalizzate alle impostazioni possono essere effettuate quando necessario.
 

6.1.2 Exit

Selezionando Exit o Alt + F4 si eseguirà l'arresto dell'applicazione SharpCap.

Camere

La voce di menu Camere consente di selezionare e de-selezione i dispositivi collegati. questi dispositivi di imaging possono essere camere o dispositivi di acquisizione video (frame grabber).
 

Sono disponibili due tipologie di camere 'per test':

1. Test Camera 1 (Deep Sky), una simulazione di una cattura della nebulosa di orione M42 della costellazione di Orione.
2. Test Camera 2 (High Speed), una simulazione di una cattura di Giove (la macchia rossa e in basso a sinistra l'ombra di una luna).
 
Queste due telecamere di prova possono essere utilizzate per imparare le funzionalità di SharpCap senza richiedere un cannocchiale o una camera fotografica.
 
[Note: alcune camere (particolarmente le camere ASCOM e DirectShow) possono essere nell'elenco dei dispositivi anche quando non sono collegati al computer - se selezionate una di queste camere quando non collegate si avrà un messaggio di errore.]
 
 

6.2.1 Nuova scansione per le macchine fotografiche

Se viene collegata una nuova camera, o viene ricollegata mentre SharpCap è aperto, utilizzare l'opzione Rescan o aggiorna per trovare il nuovo dispositivo.
SharpCap ricontrolla automaticamente i dispositivi collegati o disconnessi dal computer. Il pulsante nuova scansione è particolarmente utile per rilevare camere connesse alla rete (come le Basler o Point Grey Gig-E camere) SharpCap non può rilevare quando queste vengono aggiunte alla rete.

6.2.2 Disponibile Telecamere

Selezionare la camera da utilizzare dall'elenco a discesa. Ci possono essere occasioni in cui una camera appare due volte nella lista camere disponibili. In caso di dubbio, selezionare e utilizzare la camera più alto nella lista (perché SharpCap cerca di mettere le camere su cui ha un migliore controllo in cima alla lista). A volte è anche utile per chiudere una camera attualmente in uso e aprire un'altra senza dover chiudere Sharpcap. 

Opzioni

La voce di menù Opzioni ha le seguenti voci.

6.3.1 Schermo intero

L' opzione schermo intero comanda a SharpCap di passare alla modalità a schermo intero. Questo lascia solo l' Area display di cattura e il pannello di controllo della camera visibile - non ci sono menu o barre degli strumenti disponibili. Per Invertire questa disposizione, spostare il puntatore del mouse nella parte superiore dello schermo e viene visualizzato il menu. L'opzione Schermo intero può essere deselezionata.

6.3.2 Ripristino Ordine Sotto controllo

Il Pannello di controllo delle camere ha una serie di gruppi d'impostazioni che possono essere spostati a piacimento secondo quale pannello si utilizza di più. E' possibile anche ripristinare i gruppi del pannello come erano predefinite scegliendo ripristina ordine.
 

6.3.3 Altre opzioni

A seconda del produttore / modello della camera collegata e selezionata in SharpCap, altri menù possono essere visualizzati in Opzioni del menu.
 

6.4 Capture

La voce di menu cattura presenta le seguenti opzioni.
 
Capture permette il controllo di:
 
• Il processo di acquisizione.
• La produzione di dark frame.
 
 

Tools

La voce di menu tools consente di accedere a funzioni specifiche che possono aiutare a catturare immagini o aiutare nell'allineamento del telescopio.

6.5.1 Live Stack

Questa opzione fornisce la stessa funzionalità del pulsante Live Stack si trova sulla barra degli strumenti. Può essere utilizzata una combinazione di tasti per avviare questa funzione .<ALT> + <L>

6.5.2 Polar Align

Selezionando Polar Align avrete una serie di schermate per gestire il processo di allineamento. 

6.6 Scripting

La voce di menù Scripting consente l'accesso alla console di script e dà la possibilità di eseguire gli script e scriverne di nuovi. Gli script sono basati sul linguaggio di programmazione Python. Con gli script la funzionalità di SharpCap può essere estesa.
 

Aiuto ( Help )

La voce di menù Aiuto ( Help ) presenta le seguenti opzioni.

6.7.1 Visualizza Aiuto

Visualizza Aiuto visualizzerà un manuale, in formato file di aiuto di Windows, installato insieme a SharpCap.

6.7.2 Verifica aggiornamenti

Controlla gli aggiornamenti e avvierà un controllo della versione di Sharpcap installata con la versione più recente disponibile. Se sono disponibili aggiornamenti, viene visualizzato un messaggio e viene proposto di scaricare l'ultima versione dal link fornito.
   

6.7.3 Segnalazione di un bug

Questa opzione fornisce un semplice meccanismo per segnalare eventuali bug o problemi direttamente allo sviluppatore senza dover compilare form o scrivere un'email. 
 

6.7.4 Informazioni su

Una finestra che mostra alcune informazioni su SharpCap:
 
• Un link al sito web SharpCap.
• Un messaggio che informa un upgrade a una licenza Pro SharpCap è disponibile.
• Ringraziamenti.
• Un link a una licenza per informazioni.
• Un link alla pagina Facebook SharpCap.
• Versione installata e altro.  
 
 

La barra degli strumenti

7.1 Avvia acquisizione

Il pulsante Start di cattura inizierà la cattura di un video in un nuovo file. La funzionalità è identica se si sceglie dal menù Capture> Avvia acquisizione. 

7.2 Quick Capture

Facendo clic sul pulsante Quick Capture si avvia una cattura di un video in un nuovo file, ma è possibile selezionare un numero di fotogrammi o secondi d'acquisire.
E' possibile modificare il pre-valore selezionato in un nuovo valore che sara 'ricordato' per gli utilizzi il futuri di cattura. Può essere utilizzato <ALT> +<Q> come una combinazione di tasti per avviare un Quick Capture.

7.3 Stop cattura

Quando una cattura è in corso, il pulsante stop sarà disponibile e permetterà di fermerà l'acquisizione in corso di cattura.

7.4 Pausa

Quando una cattura è in corso, il pulsante pausa sarà disponibile e permetterà di fermare temporaneamente la cattura. Questo è utile se una nuvola passa sopra l'oggetto di interesse. 

7.5 Snapshot

Lo Snapshot è un pulsante che permette di catturare l'immagine corrente in un file PNG o FITS. La posizione del file catturato viene visualizzato nella barra di notifica al di sotto della barra degli strumenti,  può essere utilizzato <ALT> +<A> come una combinazione di tasti per avviare una snapshot .
 

7.6 live Stack

Questo pulsante avvia il processo di live Stack. Può essere utilizzato <ALT> +<L> come una combinazione di tasti per avviare il Live Stack.
 

7.7 Nome Oggetto

Selezionando nome oggetto nella barra degli strumenti principale consente di scegliere un oggetto predefinito da selezionare e utilizzarlo come parte della gerarchia di cartelle di cattura.
Un nuovo nome può anche essere digitato per descrivere l'oggetto corrente d'interesse - come per esempio M42 o Nebulosa di Orione .
 
Le catture seguenti vengono salvate in una sotto-cartella chiamata M42 (o Nebulosa di Orione ) sotto la cartella di default di cattura. L'oggetto può essere aggiunto tramite File> Impostazioni SharpCap> scheda Generale . Questo strumento è utile per scopi di auto-documentazione (nella gerarchia di cattura) nel corso di una sessione di imaging descrivendo le diverse immagini come sono state acquisite.

7.8 Preview FX (effetti)

Anteprima effetti FX , il menù a discesa contiene le opzioni mostrate di seguito.
 
Quando un'opzione FX è scelta, lo strumento Selection FX dalla barra degli strumenti diventa attivo
 
Un rettangolo rosso, che può essere trascinato e ridimensionato, appare sull'immagine. In questo modo, l'effetto speciale può essere applicato solo all'area selezionata. Anteprima Effetti (FX) sarà valido solo per l'immagine mostrata sul display e non va ad influenzare i dati acquisiti. Questo strumento può essere utilizzato anche con l'istogramma e con Score per Calcolare la Messa a fuoco che sia corretta.

7.8.1 Nessuno

Nessun effetto vengono applicati all'immagine.

7.8.2 Evidenziare Sovraesposta

Qualsiasi parte dell'immagine che si considera sopra esposto viene evidenziata in rosso. In questa grafica, si noti il ​​rosso le aree evidenziate.
Questo è un esempio estremo con la luna esposta all'esposizione dove bisogna con le impostazioni della camera ridurre l'esposizione per rimuovere l'area rossa evidenziata.
 
Immagine Sovraesposta Esempio SharpCap

7.8.3 Immagine Boost

Immagine Boost è utile quando si cerca di trovare oggetti più deboli. L'immagine apparirà leggermente granulosa con rumore è introdotto.
 
M42 Nebulosa di Orione Boost SharpCap
 

7.8.4 Immagine Boost Altro

Immagine Boost Più applica un maggior impulso all'immagine, permettendo che oggetti più deboli vengano rivelati. Un aumento della granulosità è prevedibile.

7.8.5 stack frame (3)

Con stack frame (3) , 3 immagini vengono sovrapposte. Questo effetto può aiutare nella ricerca di oggetti più deboli. Quando questa opzione viene applicata non allinea le nuove immagini con le immagini precedenti.

7.8.6 stack frame (5)

Con stack frame (5) , 5 immagini vengono sovrapposte. Questo effetto può aiutare nella ricerca di oggetti più deboli. Quando questa opzione viene applicata non allinea le nuove immagini con le immagini precedenti. Ciò fornisce un ulteriore impulso di luminosità quando si cerca d'individuare oggetti deboli.
 

7.8.7 stack frame (10)

Con stack frame (10) , 10 immagini vengono sovrapposte. Questo effetto può aiutare nella ricerca di oggetti più deboli. Quando questa opzione viene applicata non allinea le nuove immagini con le immagini precedenti. Ciò fornisce un ulteriore impulso di luminosità quando si cerca d'individuare oggetti deboli.

7.8.8 RGB Align

L'opzione RGB Align può essere utilizzata per l'imaging planetario quando, a causa delle condizioni atmosferiche, l'oggetto subisce una distorsione cromatica sul bordo. In questo esempio, notare il rosso su un lato e il blu dall'altro, causato dalla variazione di rifrazione in cui i colori della luce che entra nell'atmosfera vengono suddivisi. Utilizzare questa opzione per regolare i valori di rosso / blu per ottenere una buona immagine sullo schermo per garantire la migliore messa a fuoco quando ci si prepara a catturare. 
RGB Align si applica solo all'immagine in anteprima, non influenza i dati acquisiti. Altri programmi, come Registax, permettono il riallineamento dei canali RGB delle immagini catturate finali.
Poiché l'allineamento RGB riguarda solo l'immagine come visualizzata sullo schermo, il suo uso principale è quello di correggere i canali RGB disallineati per consentire una migliore qualità di messa a fuoco o per ottenere immagini buone per una trasmissione in diretta di immagini planetarie.
 
 
 
L'immagine di destra mostra la stessa vista di Giove con il colore canali allineati.
 
RGB Align Sharpcap
 

7.8.9 Arresto Video Motion

Consente di terminare una cattura video in-progress. Uno strumento fondamentale per consentire ai fotogrammi di essere catturati da qualsiasi camera supportata da SharpCap in modalità stop motion.

7.9 FX Area di selezione

L' Area di selezione FX è uno strumento che crea un rettangolo di selezione rosso sull'immagine che può essere trascinato e
ridimensionato. Questa area selezionata viene utilizzata quando l'impostazione di effetti speciali è attiva( FX ) o quando si utilizza lo strumento per la messa a fuoco.
 

7.10 Reticolo di Sovrapposizioni

Lo strumento Reticolo Overlay ha 3 opzioni.
 
Il reticolo può essere selezionato direttamente utilizzando il menu a tendina del pulsante destro del mouse.
 
• Il reticolo può essere 'afferrato' con il mouse e spostato nell'area di visualizzazione.
• Quando viene visualizzato il reticolo, il punto centrale può essere spostato cliccando in qualsiasi punto della visualizzazione in anteprima.
• Trascinando o facendo clic con il tasto destro del mouse invece sarà possibile regolare l'orientamento o le dimensioni del reticolo.

7.10.1 No Reticule

Il grafico del reticolo viene cancellato dall'immagine. Questa è l'impostazione predefinita.

7.10.2 mirino

Un grafico tipo mirino è impostato sull'immagine e nell'area di visualizzazione. Questo può essere utilizzato per facilitare l'allineamento del vostro strumento in modo accurato e preciso invece di utilizzare l'oculare.
 

7.10.3 Circle

Un grafico circolare è impostato sull'immagine e nell'area di visualizzazione. Questo può essere utilizzato per facilitare allineamento accurato della montatura utilizzando una macchina fotografica, una camera invece che di un oculare. Gli anelli possono essere utilizzati anche per assistere alla collimazione del vostro strumento.

7.11 Zoom

Lo strumento Zoom dà la possibilità d'ingrandire o ridurre l'immagine nell'area di visualizzazione capture.
 
Questa funzione può essere utilizzata per:
 
• Zoom durante la ricerca di oggetti più deboli.
• Zoom quando si cerca di posizionare l'Area di selezione FX nel corso di un singolo stelle quando si utilizza il punteggio Calcola Fuoco strumento.
• Zoom in quando si cerca di impostare con precisione il livello del nero o quando si cerca di mettere a fuoco lo strumento in modo preciso.
• Zoom indietro per ridurre l'immagine quando è in esecuzione il live stack o Istogramma Immagine.
• Zoom indietro per ridurre le dimensioni dell'immagine visualizzata durante la cattura a risoluzioni più elevate della camera.
• Zoom varia da 16% - 800%.
• Auto zoom è un ambiente di lavoro ragionevole per la maggior parte degli scopi - l'immagine si adatta allo spazio disponibile sullo schermo.

7.12 immagine Istogramma

L'istogramma è un requisito chiave per produrre immagini di qualità.
 
Cliccando l'icona nella barra degli strumenti: visualizzerà l'istogramma nella zona di lavoro della schermata principale .
 

7.13 Calcolare fuoco dello strumento

SharpCap ha diverse opzioni per aiutare a concentrarsi sull'acquisizione in modo preciso (forse uno degli aspetti più difficili della fotografia astronomica).
 
L'assistenza di messa a fuoco viene avviata selezionando l'icona di Score Calcola fuoco dalla barra degli strumenti .
 
 
 
Clicca QUI per la Terza Parte del Manuale
0.0/5 di 0 utenti. ( 0 Recensioni.)
Al Momento non ci sono recensioni
Lascia la tua Recensione o Commento:
pagamenti sicuri
Rivenditore per L'italia di:
Telescopi Newton, Rifrattori, Dobson, Mak, Omegon
Telescopi Newton, Rifrattori, Schmidt Cassegrain, Celestron
Telescopi Newton, Rifrattori, Dobson, Schmidt Cassegrain, Meade
Telescopi Newton, Rifrattori, Dobson, Skywatcher
Telescopi per Principianti e per Bambini Konus
Telescopi Newton, Rifrattori, Telescope Service
Telescopi, Binocoli, Microscopi e Accessori OTS Telescope
©Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari.
Per Ordini / Ritiro a mano a Caserta e a Frosinone chiamare per appuntamento al 0823 / 1540956 oppure 349 2588243

Negozio Telescopi e Prodotti per l'astronomia in Campania


Negozio specializzato nella vendita online di strumenti astronomici binocoli e microscopi. Prodotti per l'osservazione, lo studio e l'astronomia, con possibilità di ritiro di persona per Napoli, Caserta, Cassino, Frosinone, Roma. Offriamo Prezzi Bassi e scontati su tutti i prodotti proposti. Se cerchi un telescopio astronomico sei nel posto giusto.


Accettiamo come metodo di pagamento: Bonifico Bancario, Paypal, Carta di Credito, Contrassegno e Ricarica PostPay.

Satelliti e Multimedia SAS Sede Legale non aperta al pubblico Largo Rotonda 19 Parco Dei Cedri San Nicola La Strada 81020 Caserta P.IVA 03754520611 Numero REA: CE - 270003