Otticatelescopio.com
Il Tuo negozio di Astronomia, Stampanti 3D, Droni e Robotica di fiducia. Vendita e Assistenza!

Per la Ricerca degli Articoli e Guide Premi Qui

0
Carrello
0
×
 x 

0

Come disabilitare la GPU AMD Radeon 6570M su MacBook Pro 2011

Come risolvere i problemi di schermo bianco, righe, schermo nero e altri artefatti. 

Ecco la soluzione definitiva!

 

Introduzione:

Mi è capitato diverse volte di avere tra le mani dei MacBook Pro del 2011 con problemi alla GPU o scheda video grafica discreta che con il tempo si rompe per un difetto di fabbrica riconosciuto dalla stessa Apple, inizialmente la Apple riparava in garanzia questo difetto poi con il tempo non avendo più schede madri a disposizione hanno tolto il supporto essendo anche un modello ormai fuori produzione.

Ho notato che il problema si presenta per surriscaldamento che forse il troppo calore dissalda il chip, creando un falso contatto che creano diversi problemi grafici e blocchi del pc, non a tutti succede allo stesso modo ma comunque è un problema che si presenta, certo se come me dopo 10 anni di certo non posso far nulla con Apple ma posso cercare una soluzione che ho trovato tra le varie fonti del web e diverse soluzioni a volte non complete portando ad avere sempre il problema.

Anche se con 10 anni di vita questo MacBook Pro può dare ancora soddisfazioni, aumentando la ram e cambiando il disco con un ssd cosi da poter installare anche altre versioni di OS certo le versioni OS che consiglio sono

  • Mountain Lion
  • Sierra

Escluderei gli OS intermedi che creano casini con i driver almeno per quanto mi riguarda danneggiando la GPU, installando gli OS intermedi ho notato rallentamento, surriscaldamento, ventole sempre attive e poi problema GPU che si nota con Sierra sopratutto mentre con OS 10.8.5 dove ci sono i driver ATI e non AMD sembra che tutto funzioni però quando si ha il problema meglio non rischiare di rovinare gli altri componenti per troppo calore.

 

Attenzione:

Il problema comune a molti modelli di MacBook del 2011 esteso anche ai MacBook Pro con doppia scheda video da 15 e 17 pollici prodotti tra il 2010 e 2012. I modelli che possiedono la scheda grafica AMD Radeon 6750M GPU, ma anche le GPU Radeon 6490M, 6750M e 6970M non sono del tutto esenti dal problema. 

 Come disabilitare la GPU AMD Radeon 6570M su MacBook Pro 2011

Le soluzioni:

1 Hardware

La prima soluzione che ho trovato è togliere la gpu dalla scheda madre o disattivarla a livello hardware dissaldando la resistenza R8911 ma non tutti vogliono rischiare di danneggiare per sempre il mac se ha ancora speranze di poter lavorare e rendere.

 

2 Software

La seconda soluzione è software ma prima di procedere voglio ricordare che con un qualsiasi aggiornamento al sistema OS la modifica software si perde e va ripetuta la procedura di disattivazione della GPU.

 

Prima della Procedura 

Io consiglio prima della procedura di modifica Software di fare un Reset della PRAM e SMC

Reset PRAM = Premere i Tasti ALT + CMD + P + R + Tasto Accensione per 20 Secondi fino a che non sentite l'audio iniziale di avviso del Mac, ripetete la procedura più volte.

Reset SMC = Consigliato quando si riscontrano problemi Hardware

MacBook:

  • Spegni il Mac
  • Collega il caricabatterie
  • Premi contemporaneamente i tasti (sulla parte sinistra della tastiera) SHIFT, Ctrl, Alt e il tasto di accensione
  • Rilascia solo il tasto di accensione dopo 5 secondi, dopo altri 5 secondi rilascia anche gli altri tre tasti
  • Riaccendi il computer

Mac Pro, iMac, Mac mini:

  • Spegni il Mac
  • Scollega il cavo di alimentazione
  • Aspetta 15 secondi e ricollega il cavo
  • Aspetta altri 5 secondi e accendi il Mac

 

Riavvio Mac in modalità sicura: mentre si riavvia premere il pulsante SHIFT ( la freccia verso l'alto per intenderci ) 

 

Procedura di Modifica Software:

Mettere il Mac in Modalità Recovery: Mentre si accende il Mac premere i tasti CMD + R o Modalità Single User premendo i tasti CMD + S dipende se il Mac si avvia o rimane bloccato. 

 

Per prima cosa dovremo disabilitare csrutil dal terminale inviando il comando csrutil disable e poi digitare reboot per rendere attivo il comando per poter spostare i files kexts ( driver ) ed eliminarli dalla cartella di sistema che si trova nel seguente percorso /System/Library/Extensions/. Volendo potete provare ad eliminarli anche a mano una volta disabilitato il csrutil cercando i file che hanno il nome di AMD o ATI.

 

Ad ogni riavvio comandato da terminale o manuale ( reboot ) ricordiamoci sempre di entrare in una delle due modalità per poter operare.

 

Per disattivare la scheda grafica GPU AMD / ATI  inviare dal terminale il seguente comando:

sudo nvram fa4ce28d-b62f-4c99-9cc3-6815686e30f9:gpu-power-prefs=%01%00%00%00 se avete errore con sudo lanciate il comando senza sudo se è tutto ok procedete con reboot per riavviare.

 

  • Entrare in modalità Recovery: CMD + R
  • Attendere che si avvii
  • Selezionare la Lingua Italiana
  • Dal Menu Utilities selezionare Terminale
  • Attendere che si apra il Terminale
  • Lanciare il Comando: csrutil disable
  • Lanciare il Comando: reboot
  • Mentre si riavvia Entrare in modalità Single User: CMD + S

 

Procedura per rimuovere i Driver da Terminale ( o potete toglierli manualmente dal percorso sopra indicato )

  • Aprire il Terminale dalla Cartella Utility
  • Lanciare il comando: fsck -fy
  • Attendere il processo
  • Montare il disco Rigido con il comando: mount -uw /
  • Creare una Cartella di Backup dei driver con il comando: sudo mkdir /amd-backup-kexts/
  • Spostare i Driver con il comando: sudo mv /System/Library/Extensions/AMD*.* /amd-backup-kexts/
  • Eliminare la Cache con il comando: sudo rm -rf /System/Library/Caches/com.apple.kext.caches/
  • Ricreare la Cache con il comando: sudo mkdir /System/Library/Caches/com.apple.kext.caches/
  • Aggiornare il timestamps senza i driver AMD con il comando: sudo touch /System/Library/Extensions/
  • Smontare il Disco:  sudo umount
  • Abilitare csrutil con il comando: csrutil enable 
  • Spegnere il Mac
  • Riavviarlo il modalità recovery: CMD + R
  • Aprire nuovamente il Terminale
  • Lanciare il comando: sudo nvram fa4ce28d-b62f-4c99-9cc3-6815686e30f9:gpu-power-prefs=%01%00%00%00
  • Scrivere il comando: nvram boot-args="-v"
  • Riavviare da Terminale: reboot
  • Riavviarlo il modalità recovery: CMD + R
  • Aprire nuovamente il Terminale
  • Attivare csrutil con il comando: csrutil enable
  • Riavviare: reboot

 

Ora il mac dovrebbe ripartire senza problemi, altrimenti se volete, potete tentare di rimuovere il chip R8911 dissaldandolo o spostandolo dalla Scheda Madre.

 

Come funziona la modifica Hardware?

Isolando nel circuto una sola resistenza siglata R8911 (la sigla combacia per le schede dei due MacBook 15/17 dei prossimi esempi) andiamo ad inibire un’intera linea su cui viaggia il PowerVCC diretto al regolatore siglato U8900 (ISL6263C), quest’ultimo con funzionalità di monitoraggio della corrente verso la GPU. Staccando quella resistenza è come se staccassimo la spina alla GPU.

 

Ora Possiamo aumentare la VRAM della GPU integrata da 512mb a 1024mb ( questa procedura è valida con i sistemi Sierra 10.12 e con le schede grafiche Intel HD 3000 )

 

Se avete bisogno di assistenza per il vostro pc potete scriverci e contattarci

 

 

×

TOP
5 Stelle
537
4 Stelle
13
3 Stelle
1
2 Stelle
0
1 Stelle
3
Recensioni  

Punto Vendita Aperto al pubblico, siamo un negozio specializzato vendita e assistenza!

Siamo Aperti dal Lunedi al Sabato dalle 10:30 alle 13:00 / dalle 16:30 alle 19:30.

Chiuso Giovedi e Domenica

Per Maggiori Informazioni

Punto Vendita
Scrivici con WhatsApp Parla con Noi