x 
Telescopio Astronomico
Microscopio Didattico
Microscopio per Riparazioni
Binocolo Astronomico
Protezione Cliente

Blog / Forum Astronomia / Otticatelescopio.com

Primo Telescopio: Guida all’Acquisto

Guida su come scegliere il vostro primo strumento per osservare il cielo stellato:

 

Ciò che intendo per “primo telescopio” non è da intendersi solo in senso cronologico, ma soprattutto come primo approccio all’osservazione telescopica del cielo.

A questo stadio, non si ha un’idea precisa di cosa ci piacerà osservare di più e quanto, si ha più la necessità di provare e sperimentare.

Chi approccerà per la prima volta un telescopio, lo farà prevalentemente per osservare visualmente in quanto la fotografia, ovviamente, rappresenterà eventualmente un passo successivo.

Quindi, le valutazioni che seguiranno, terranno conto del solo uso visuale, il modo più semplice di approcciare l’osservazione del cielo.

Credo infatti che il “primo telescopio” non debba essere scelto anche nell’ottica di poter essere “quello definitivo”, perché tanto non lo sarà, non lo è mai, salvo che non finisca in cantina!

Quindi, almeno per il telescopio in se, eviterei di spendere grandi cifre in telescopi super raffinati ma in realtà concepiti per applicazioni specifiche.

Solo dopo aver sperimentato e capito le vostre eventuali preferenze comincerete ad avere un’idea di come dovrà essere il vostro “telescopio definitivo”.

Per cominciare quindi è meglio un telescopio di medie dimensioni, tuttofare, facile da usare ed economico, in grado di farci osservare in maniera soddisfacente dalla Luna alle galassie, dalle stelle doppie ai pianeti, fino ai limiti delle sue capacità ottiche.

 

Fonte: trekportal.it

 
Quiz per scelta primo telescopio

Ho preparato un mini-quiz che secondo me potrebbe dare un primo orientamento ad un neofita alla ricerca del proprio primo telescopio PER UTILIZZO SOLO VISUALE, non fotografico

Ecco qui: (se qualcuno ha qualche suggerimento per migliorarlo ben venga)

Domande

1. Che conoscenza hai del cielo?
a. Nessuna, ma voglio comunque prendere un telescopio ed imparare sul campo:
Vai alla soluzione I.
b. So riconoscere ad occhio nudo i pianeti e le costellazioni principali:
Vai alla prossima domanda

2. Che conoscenze hai sul funzionamento dei telescopi?
a. Nessuna, ma voglio comunque prendere un telescopio ed imparare sul campo:
Vai alla soluzione II.
b. Conosco a livello base il loro funzionamento (so le differenze principali tra i vari schemi ottici, cosa sono gli oculari, ecc..):
Vai alla prossima domanda

3. Che cosa ti aspetti di vedere col telescopio?
a. In internet ho visto immagini bellissime di nebulose e galassie, voglio vedere quelle cose lì:
Vai alla soluzione III.
b. Bene o male mi sono fatto un'idea, documentandomi in giro e/o osservando con qualche astrofilo esperto almeno una volta:
Vai alla prossima domanda

4. Cosa ti interessa osservare di più?
a. Luna e Pianeti:
Vai alla soluzione IV.
b. Oggetti del profondo cielo (nebulose, ammassi stellari, galassie, ecc..):
vai alla domanda 5.
c. Sia Luna e pianeti che profondo cielo in ugual modo:
Vai alla domanda 5.

5. Osserverai principalmente da casa (cielo inquinato, Via Lattea non visibile ad occhio nudo)?
a. Si:
Vai alla domanda 6.
b. No, mi sposterò il più spesso possibile in montagna, o comunque sotto cieli scuri da cui la Via Lattea è visibile ad occhio nudo:
vai alla soluzione V.

6. A casa hai a disposizione:
a. un piccolo balcone o terrazzo:
vai alla soluzione VI.
b. un ampio terrazzone di almeno 3mt x 3mt:
vai alla soluzione VII
c. il giardino:
vai alla soluzione VII


Soluzioni
I. Scarica il software gratuito Stellarium, e tramite esso impara a riconoscere ad occhio nudo le principali costellazioni ed i pianeti. E' una cosa che si impara a fare in pochi giorni, e getta le basi per le capacità di orientarsi nel cielo. Fatto questo, torna a fare questo test e riparti dalla domanda 2.

II.  Avere chiari i concetti base di funzionamento dei telescopi è essenziale per poi scegliere il proprio primo strumento. Fatto questo, torna a fare questo test e riparti dalla domanda 3.

III. Differenza tra osservazione visuale e fotografia. Ricordati sempre che in visuale non è possibile percepire i colori di nebulose e galassie (tranne in rarissimi casi e con strumenti di una certa apertura) Ricordati anche che vedere con gli occhi immagini dettagliate come quelle che si vedono nelle foto è praticamente impossibile. Fatto questo, torna a fare questo test e riparti dalla domanda 4.

IV. Il telescopio che fa per te è probabilmente un maksutov, oppure uno SC.
In base al budget di cui disponi, ricordati sempre di cercare di prendere il telescopio con l'apertura più grande possibile. Per iniziare, un mak 127mm, oppure uno SC 5" potrebbero fare al caso tuo. Dipende da quanto vuoi spendere. Chiedi consiglio al forum per una di queste 2 tipologie di telescopi, specificando il tuo budget.

V. Il telescopio che sembra fare per te è un dobson, ottimo per l'osservazione sia di pianeti che di oggetti del cielo profondo grazie al suo rapporto prezzo/diametro (ricordiamo che il diametro è FONDAMENTALE per le osservazioni).
Chiedi consiglio al forum specificando che sei orientato su un dobson, indicando il tuo budget, e la tua possibilità di trasportare pesi/ingombri.

VI. Tieni conto che l'osservazione di oggetti del cielo profondo da cieli inquinati è sempre deludente. La luminosità del fondo del cielo sovrasta quella degli oggetti celesti, cancellandoli completamente o comunque offuscandoli e rendendoli delle pallide macchioline lattescenti.
Avendo a disposizione un piccolo terrazzo o balcone, non puoi prendere un dobson, inquanto le sue dimensioni ne impedirebbero l'uso. Ti converrebbe puntare più sull'osservazione di Pianeti e Luna. In questo caso vai alla soluzione IV.
Altra soluzione potrebbe essere un rifrattore, con apertura di 100/120mm. Dipende dal tuo budget. Chiedi consiglio al forum, specificando oltre al budget il fatto che osserverai da casa e da un piccolo terrazzino/balcone.

VII. Tieni conto che l'osservazione di oggetti del cielo profondo da cieli inquinati è sempre deludente. La luminosità del fondo del cielo sovrasta quella degli oggetti celesti, cancellandoli completamente o comunque offuscandoli e rendendoli delle pallide macchioline lattescenti.
Il telescopio che comunque sembra fare per te è un dobson, ottimo per l'osservazione sia di pianeti che di oggetti del cielo profondo grazie al suo rapporto prezzo/diametro (ricordiamo che il diametro è FONDAMENTALE per le osservazioni).
Inoltre, se mai lo porterai sotto cieli scuri, potrà darti enormi soddisfazioni (più diametro = più soddisfazioni da cieli scuri)
Chiedi consiglio al forum specificando che sei orientato su un dobson, indicando il tuo budget.


Buona fortuna e buona ricerca del primo telescopio!
 
Per consigli contattaci
0.0/5 di 0 utenti. ( 0 Recensioni.)
Al Momento non ci sono recensioni
Lascia la tua Recensione o Commento:
pagamenti sicuri

Articoli del nostro Blog

Rivenditore per L'italia di:
Telescopi Newton, Rifrattori, Dobson, Mak, Omegon
Telescopi Newton, Rifrattori, Schmidt Cassegrain, Celestron
Telescopi Newton, Rifrattori, Dobson, Schmidt Cassegrain, Meade
Telescopi Newton, Rifrattori, Dobson, Skywatcher
Telescopi per Principianti e per Bambini Konus
Telescopi Newton, Rifrattori, Telescope Service
Telescopi, Binocoli, Microscopi e Accessori OTS Telescope
©Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari.
Per Ordini / Ritiro a mano a Caserta e a Frosinone chiamare per appuntamento al 0823 / 1540956 oppure 349 2588243

Negozio Telescopi e Prodotti per l'astronomia in Campania


Negozio specializzato nella vendita online di strumenti astronomici binocoli e microscopi. Prodotti per l'osservazione, lo studio e l'astronomia, con possibilità di ritiro di persona per Napoli, Caserta, Cassino, Frosinone, Roma. Offriamo Prezzi Bassi e scontati su tutti i prodotti proposti. Se cerchi un telescopio astronomico sei nel posto giusto.


Accettiamo come metodo di pagamento: Bonifico Bancario, Paypal, Carta di Credito, Contrassegno e Ricarica PostPay.

Satelliti e Multimedia SAS Sede Legale non aperta al pubblico Largo Rotonda 19 Parco Dei Cedri San Nicola La Strada 81020 Caserta P.IVA 03754520611 Numero REA: CE - 270003