Otticatelescopio.com
Il Tuo negozio di Astronomia, Stampanti 3D, Droni e Robotica di fiducia. Vendita e Assistenza!
 
0
Prodotti nel Carrello
0
×
 x 

0

Blog Otticatelescopio

Forum e guide per utilizzare al meglio telescopi, binocoli e microscopi. Scegliere il primo telescopio e trovare risposte a tante domande.

Scegliere il miglior binocolo per montagna, safari e outdoor

Domanda: 

Cerco un binocolo da utilizzare per le escursioni in montagna. Cosa mi consigliate?

 

Risposta:

Come Binocolo adatto per le escursioni in montagna si consiglia un binocolo non troppo pesante. Siccome si deve trasportare insieme a numerosi carichi, ed è meglio se il binocolo non va a gravare troppo sul peso. Per questo motivo è consigliabile un binocolo universale 10x42, non molto pesante e mantiene un peso circa 700 grammi. E' un binocolo ancora ben trasportabile ed avete con voi uno strumento col quale potete osservare anche nelle ore del crepuscolo. Se si preferisce un modello ancora più compatto, si può prendere come esempio un 10x25 molto compatto che può essere infilato anche nelle tasche dei pantaloni, e pesa solo sui 300 grammi, ma lo si può utilizzare solo di giorno, perché non è molto luminoso per via del diametro della lenta non molto grande. Ultimo e non meno importante è il classico binocolo 10x50 che si presta a diversi utilizzi.

 

Continua a leggere


Cosa significano i numeri sul binocolo?

Questo tipo di sigla numerica separata da un x la si trova associata alla maggior parte dei binocoli, eccone un esempio che possiamo trovare su un binocolo 10x42.

Cosa ci sta ad indicare?


Trovate questa sigla associata a tutti i binocoli disponibili in commercio e anche da noi venduti sia nel nostro shop online che store fisico. Questi numeri indicano l'ingrandimento e l'apertura dell'obiettivo del binocolo. Il primo valore è riferito all'ingrandimento, che nel nostro esempio di binocolo 10x42 sarà 10x. Il secondo valore è riferito all'apertura dell'obiettivo espressa in millimetri che nel nostro caso sarà un'apertura dell'obiettivo di 42mm.

Ecco un Binocolo 10x42 con buone prestazioni 

 


Il Campo Visivo

Altro numero che troviamo sul binocolo è il riferimento al campo visivo, e la domanda che sorge è "di che dimensioni deve essere il campo visivo di un binocolo? Che differenze ci sono?

Continua a leggere

Cosa significa il rivestimento ottico di una lente di un binocolo o di un telescopio?


Per rivestimento dell'ottica si intendono dei sottili strati che vengono stesi a caldo sulla lente, sotto vuoto spinto. La funzione del trattamento è di ridurre al minimo i riflessi ed aumentare pertanto la trasmissività. Generalmente questi strati sono di fluoruro di magnesio, e, per ridurre i riflessi, è determinante la profondità dello strato e l'indice di rifrazione. Allo stesso tempo vengono eliminate le frange di interferenza. 
Generalmente vengono stesi più strati (fino a sette o anche di più) per ottenere una migliore effetto antiriflesso su tutto lo spettro. Si può individuare un rivestimento dai suoi colori, che in genere sono viola o verdi. Questi colori sono anche detti riflessi residui. Per sicurezza basta controllare che il binocolo riporti la dicitura "multicoated“, che sta ad indicare un rivestimento multistrato, ma già controllando il colore delle lenti e dal suo riflesso potrete sapere se la lente è ben trattata o è economica.

fonte e autore articolo: wikihow.com

 

Consigli pratici su come scegliere un binocolo

I binocoli sono sostanzialmente due piccoli telescopi appaiati uno all'altro, ciascuno dei quali consiste in un paio di lenti che avvicinano gli oggetti lontani e due prismi, che raddrizzano l'immagine che altrimenti sarebbe capovolta. I binocoli possono essere usati nella caccia, per praticare il bird-watching, in astronomia o per seguire eventi e concerti. Ecco come puoi scegliere i binocoli più adatti alle tue necessità.

 

Puoi Trovare diversi modelli nel nostro store nella sezione binocoli

Continua a leggere

Collimazione del binocolo: Tutti i modelli dal 10x50mm al 25x100mm

 

Cos'è un binocolo?

Un binocolo è realmente un paio di telescopi rifrattori uniti. L’allineamento tra questi due telescopi è chiamato “collimazione”. La corretta collimazione è critica per le performance del binocolo e per l’appagamento dell’osservazione dell’utente. Il cervello può fare un notevole lavoro di compensazione per una collimazione non buona ma ha ancora più problemi di notte con il diminuire della luce. Per questa ragione, una buona collimazione è particolarmente critica per i binocoli astronomici. 

 

La collimazione del binocolo:

La collimazione è più semplice effettuarla alla luce del giorno. La collimazione può essere controllata velocemente guardando un oggetto con linee orizzontali e verticali distinte come una casa, un fabbricato o una recinzione lontana almeno 200 metri. E’ meglio fare ciò all’aperto in quanto osservare attraverso una finestra può causare distorsione da diffrazione. Iniziare focalizzandosi su un oggetto. Alternare la visione tra l’occhio destro e il sinistro chiudendo dolcemente un occhio alla volta. Alternare gli occhi circa una volta al secondo. Rilassare i vostri occhi mentre fate questo in quanto essi non stanno compensando il disallineamento. Notare che l’oggetto si muoverà mentre voi alternate gli occhi, è tutto normale non vi preoccupate.

 

Continua a leggere

Introduzione:

Per chi si avvicina ai binocoli per la prima volta non conosce la differenza tra prismi a porro e prismi a tetto. Noi cercheremo di spiegarvelo. 

 

Quale differenza tra prismi a porro e primi a tetto?

La differenza che esiste tra binocoli con prismi di Porro e binocoli con prismi a tetto è nel fatto che vengono utilizzati sistemi ottici diversi per raddrizzare le immagini. Questi sistemi ottici, difatti sono come appunto dice il nome, i prismi di Porro ed i prismi a tetto.

 

Continua a leggere

A cosa serve un binocolo? Cosa posso osservare? 

Definizione


Alla domanda a cosa serve un binocolo, noi rispondiamo che un binocolo è uno strumento ideale per diversi tipo di osservazione, ad esempio quando si vogliono osservare oggetti lontani come se fossero più vicini, e il binocolo è in grado di produrre ingrandimenti grazie ai quali l'osservatore riesce a distinguere meglio i dettagli. Non ci sono limiti sull'utilizzo di questo strumento e possiamo dire che le possibilità di utilizzo sono tante quante gli oggetti da osservare e quanti sono gli interessi dell'osservatore.

Tra gli utilizzi più classici possiamo dire che il binocolo ad esempio è utilizzo per l'astronomia, il bird-watching, l'osservazione della natura o degli animali (per esempio durante un safari), la caccia e la vela. Le occasioni per cui utilizzare il binocolo sono tante: durante i viaggi, le escursioni (soprattutto in montagna), nel corso di eventi sportivi (ad esempio negli stadi), durante i concerti, a teatro ed all'Opera, ed utile anche per in innumerevoli situazioni della vita di tutti i giorni (ad esempio per controllare che la vostra vicina non scivoli nella vasca da bagno ed abbia bisogno del vostro aiuto).  

 

Il Nostro consiglio da leggere

Continua a leggere

Negozio Telescopi e Prodotti per l'astronomia in Campania

Negozio specializzato nella vendita online di strumenti astronomici binocoli e microscopi. Prodotti per l'osservazione, lo studio e l'astronomia, anche mini pc e stampanti 3D, prodotti per associazioni e elettronica informatica. Possibilità di ritiro di persona per Napoli, Caserta, Cassino, Frosinone, Roma. Offriamo Prezzi Bassi e scontati su tutti i prodotti proposti. Se cerchi un telescopio astronomico sei nel posto giusto.
×

TOP

Punto Vendita Aperto al pubblico, siamo un negozio specializzato vendita e assistenza!

Siamo Aperti dal Lunedi al Sabato dalle 10:30 alle 13:00 / dalle 16:30 alle 19:30.

Chiuso Giovedi e Domenica

Per Maggiori Informazioni

Punto Vendita